24 ORE DI LIVIGNO ANNULLATA
Causa avverse condizioni meteo



Per il terzo anno consecutivo, il Racing Team Livigno propone, sabato 10 e domenica 11 marzo, la terza edizione della 24 H, una gara automobilistica di durata su pista ghiacciata intitolata a Bruno Mottini.
Nata inizialmente per dar sfogo alla voglia dei "driver" locali, è oggi una competizione alla quale partecipano numerosi equipaggi provenienti da tutta Italia, e rappresenta per Livigno una grande festa attorno alle incredibili sfide tra i team e i piloti della stessa scuderia.


Una competizione di livello nazionale


Sono presenti, a questa competizione, i migliori piloti della scena italiana, le auto più competitive della specialità e un pubblico che, negli anni, è sempre più numeroso.
L' evento è reso ancora più avvincente dalla spettacolare partenza in griglia ( massimo dodici vetture contemporaneamente), "start" che spesso origina incidenti mozzafiato, senza peraltro alcuna conseguenza.


Tra capacità e resistenza


La 24 H è una gara che mette a dura prova sia le capacità e la resistenza dei piloti, che la competitività e l' affidabilità delle vetture.
Il programma della competizione si sviluppa in due giornate: sabato 10 marzo con le verifiche tecniche, le gare di qualificazione e semifinali; domenica 11 marzo, giornata in cui si disputeranno le finali per tutte le categorie.


Le regole della gara


Particolare curioso della 24 H è che gli equipaggi, composti da due piloti, si alterneranno alla guida effettuando il "cambio volante" tra il quinto e il quindicesimo giro su i venti totali da percorrere; il tempo utile per il cambio è almeno di due minuti, ovvero le vetture rimangono ferme al paddok per almeno il tempo sopraccitato, ma anche in questa edizione succederà sicuramente che ad alcuni equipaggi 120 secondi non basteranno: una gara nella gara dunque, anche ai box!


Uno spettacolo da non perdere


L' appuntamento in programma a marzo, sicuramente richiamerà a Livigno moltissimi appassionati della disciplina.
La spettacolarità di questo sport, tuttavia, fa sì che a seguire le spericolate performance dei piloti siano anche moltissime persone che, magari, solamente per la prima volta si avvicinano o assistono a questa disciplina. E vedere questi bolidi sfidarsi sul ghiaccio è, credeteci, un' emozione incredibile e talmente coinvolgente che sale subito il desiderio di provare personalmente l' adrenalina di giro ad alta velocità in compagnia di questi formidabili piloti.
Lo spettacolo imprevedibile è garantito.
Consigliamo a tutti di non perdere questo appuntamento, assistendo sabato 10 marzo, dalle ore 10.00, alla partenza della 24 H.
Sarà un' esperienza davvero indimenticabile.

LIVIGNO SPORT


Ritorna alla pagina auto su ghiaccio



Ultima modifica
martedì 13 febbraio 2001


Copyright 1998 - 1999 - 2000 - 2001 , Longa Angelo - Marzoli Ivano - Livigno - All Rights Reserved.
Alpserver.com and Livigno.cx are registered trademarks of Longa Angelo