Scrivici! Il Consiglio Chi siamo Raccolta Fotografie La Nostra Storia Pagina Principale





Il Ghiaccio Club nasce dalla passione per il pattinaggio di Romano Confortola, primo istruttore di pattinaggio a Livigno e Walter Cusini pioniere nell'arte di fare il ghiaccio. Nel 1989 viene costituita legalmente la soscietà e si portano i primi tre bambini ai giochi della Gioventù

Nel 1990 sono diventati 6 i bambini che partecipano agli allenamenti e all'attività agonistica, e già si raccolgono i primi risultati: un secondo posto ai Giochi della Gioventù

In seguito si rafforza la squadra, diventano 12 gli atleti, si comincia a vincere, l'entusiasmo stimola la voglia di migliorare, si partecipa con onore al cirucito Targa d'Argento, gare regionali per la categoria propaganda

L'attività e la partecipazione alle gare cresce grazie anche ai genitori dei ragazzi che fanno da accompagnatori nelle trasferte, nel 1992 già ci sono atleti sul podio a livello nazionale si partecipa al circuito gare di Coppa d'Italia e si ottengono ottimi risultati.

Nel 1994 gli atleti sono 18, si raggiunge il primo traguardo importante con il titolo di campionessa Italiana allievi, Katia Zini fa registrare il record italiano di categoria nei 1000 metri.

I Giochi della Gioventù sono sostituiti dal trofeo Topolino tre sono i nostri atleti che partecipano alla prima edizione a Bressanone ed è subito un successo.

Dal 1995 ad oggi affinando la tecnica, perfezionando l'attrezzature, facendo tanti sacrifici, grazie alla caparbietà dell'allenatrice Callegher Laura, le convocazioni e la partecipazione a gare nazionali, internazionali e mondiali si sono moltiplicate; si sono moltiplicare pure le vittorie ed i riconoscimenti: attualmente siamo la seconda società in Italia su trenta e vantiamo 5 atleti tra le fila della Nazionale. L'attività ora è annuale: non ci si può fermare, i risultati sono stati raggiunti con la piena soddisfazione dei ragazzi (attualmente 22) che fanno sacrifici e allenamenti per 11 mesi l'anno

 
http://www.piccolotibet.com/pubdom/myworld/index.html